DISTRETTI URBANI DEL COMMERCIO

 

I Distretti del Commercio sono un innovativo modo di operare sul territorio. Nascono nelle più importanti città d’Europa negli anni Novanta e si diffondono velocemente in numerosi centri cittadini di tutto il mondo.

La caratteristica principale che rende vincente un Distretto del Commercio è la forte e sinergica collaborazione tra pubblico e privato, nelle scelte strategiche volte a migliorare la qualità di un territorio.

Grazie alla visione, al supporto e alla regia di Regione Lombardia,  nel 2009 viene formalizzata la nascita a Busto Arsizio del Distretto Urbano del Commercio (uno dei primi distretti urbani riconosciuti in Italia)

La storica intesa e collaborazione tra i soci fondatori (Comune di Busto Arsizio, Comitato Commercianti Centro Cittadino e Associazione Commercianti) sono la chiave del successo del Distretto di Busto Arsizio. Realtà che ha saputo da subito intravedere in questo innovativo modo di fare sistema, la leva ideale per consentire al settore del commercio di diventare uno degli elementi più importanti per lo sviluppo di un territorio.

Attraverso il  quotidiano confronto con amministratori, dirigenti comunali, commercianti, immobiliaristi e la partecipazione a tavoli di programmazione e di sviluppo urbano del territorio, il Distretto del Commercio di Busto Arsizio pone la propria attenzione e influenza  nei seguenti campi;

 -          riqualificazione urbana

 -          accessibilità e mobilità

 -          gestione di servizi in comune

 -          sicurezza

 

Il Distretto al fine di rendere la città di Busto Arsizio e il suo comparto commerciale più attrattivo, competitivo, piacevole e vivibile,  promuove periodicamente, in collaborazione con gli uffici comunali, eventi, manifestazioni, animazioni e importanti azioni di comunicazione e marketing.

Inoltre, grazie al coordinamento tra il Manager di Distretto, gli uffici pubblici preposti e lo staff dell’Associazione Commercianti, il Distretto supporta, investitori, Insegne, imprenditori, nell’insediamento di attività commerciali e immobiliari all’interno del suo perimetro, facilitandone l’aspetto burocratico e logistico.

I soci del Distretto sono le attività commerciali, artigianali e imprenditoriali, i proprietari immobiliari e tutti coloro che operano all’interno dei confini del Distretto e che attraverso una quota associativa contribuiscono concretamente al miglioramento e alla valorizzazione del territorio in cui operano e vivono.

Ragionare, lavorare, cooperare in sinergia per il bene comune e del nostro territorio, è la sfida che il Distretto del Commercio di Busto Arsizio ha già da tempo raccolto e intende perseguire nel futuro.

per maggiori info: Manager - Gaetano Spinola e-mail: duc@comune.bustoarsizio.va.it  

Nasce l’associazione del Distretto del Commercio di Busto Arsizio

- Il 28 luglio 2010 viene formalizzata la nascita dell’associazione “Distretto urbano del commercio a Busto Arsizio
Soci fondatori:
Presidente: Franco Castiglioni (per delega del Sindaco)
Vice Presidente: Bruno Ceccuzzi (per delega del Presidente Ascom)
Vice Presidente: Rudy Collini
Manager:

Gaetano Spinola

 
Sede del Distretto:

Molini Marzoli c/o Sede ufficio del commercio Busto Arsizio

 
Finalità dell’Associazione
L’Associazione non persegue fini di lucro, è apolitica ed aconfessionale.
Si propone di dare piena attivazione al Programma di intervento del Distretto Urbano del Commercio della Città di Busto Arsizio, nonché di adottare tutte le opportune iniziative di promozione del distretto al fine di generare attrattività e di valorizzare le attività economiche e commerciali presenti sul territorio, attraverso la fattiva collaborazione degli associati e la gestione condivisa delle iniziative utili al raggiungimento dello scopo.
L’Associazione, nel rispetto delle leggi vigenti, potrà svolgere ogni attività idonea al fine di raggiungere i propri scopi:
- sviluppare attività di found, raising, sponsorizzazione, co-marketing;
- gestire spazi pubblicitari e procedere alla raccolta di campagne pubblicitarie anche mediante articoli-redazionali;
- commercializzare gadget, servizi, strumenti;
- stipulare accordi con altri soggetti pubblici e privati;
- attuare tutte le iniziative ritenute utili e opportune da parte dell’Assemblea e/o del Consiglio Direttivo, nonché partecipare a enti ed associazioni provinciali, nazionali e internazionali aventi oggetto analogo, affine o connesso al proprio, che possano contribuire a facilitare il conseguimento dei propri scopi.
- ogni altra attività ritenuta utile da parte del Consiglio Direttivo per favorire l’attuazione, lo sviluppo e il perseguimento dei fini di cui al Programma di intervento del Distretto Urbano del Commercio di Busto Arsizio


Finalità del Distretto

- comunicazione e marketing del distretto
- promozione e animazione
- interventi strutturali di qualificazione urbana
- accessibilità e mobilità
- sicurezza
- gestione di servizi in comune
- fare sinergia con il territorio

 

 

 

 Team del Distretto del Commercio 2016

Sindaco
Emanuele Antonelli
Presidente
Franco Castiglioni
Vice Presidente
Rudy Collini (Presidente Comitato Commercianti Centro Cittadino)
Bruno Ceccuzzi (Consigliere Ascom)
Manager
Gaetano Spinola
Assessori
Stefano Ferrario (Vicesindaco e Assessore allo Sport, Commercio)
Paola Magugliani (Cultura e Promozione del Territorio)
Alessandro Angelo Maria Chiesa (Rapporti Istituzionali)
Alberto Pietro Maria Riva (Opere Pubbliche)
Massimo Rogora (Sicurezza)
Miriam Arabini (Servizi Sociali)
Isabella Tovaglieri (Sviluppo territoriale)
Dirigenti comunali di riferimento
Roberto Brugnoni (Dirigente ufficio Attività Produttive, Commercio; Urbanistica)
Massimo Fogliani (Dirigente ufficio Servizi Sociali)
Claudio Vegetti (Comandante Polizia Locale)
Struttura Tecnica
Francesco  Dallo (Direttore Ascom Busto)
Annalisa Frattolillo (Ascom Busto)
Alessandro Castiglioni (Vice Direttore Ascom Busto)
Salvatore Scianna (Funzionario Agesp)
Comitato d’indirizzo
Enzo Memelli (Presidente CCCC)
Davide Ferrario (Vice Presidente CCCC)
Daniele Caiafa (Vice Presidente CCCC)
Andrea Tosi (Tesoriere CCCC)
Direttivo Comitato Commercianti Centro Cittadino
Ufficio Stampa: Emanuela Bonecchi

Chi siamo e un pò di storia...

 

I Distretti del Commercio sono aree con caratteristiche omogenee per le quali soggetti pubblici e soggetti privati propongono interventi di gestione integrata nell'interesse comune dello sviluppo economico, sociale, culturale e di valorizzazione ambientale del contesto urbano e territoriale di riferimento.

Dopo il successo ottenuto con il primo posto nel bando regionale si è costituito il distretto del Commercio di Busto Arsizio, formato dal:

Comune di Busto Arsizio in qualità di capofila

Uniascom della Provincia di Varese

Ascom Busto Arsizio

Comitato Commercianti Centro Cittadino

Camera di Commercio di Varese

Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate

Ascom Servizi Busto

 

Cos'è un Distretto del Commercio

I Distretti del Commercio sono un innovativo modo di operare sul territorio, nascono nelle più importanti città d'Europa negli anni 90 e si diffondono velocemente in numerosi centri cittadini in tutto il mondo. Possiamo considerarli la risposta del commercio di “vicinato” presente nei centri storici o nei quartieri, alla massiccia e competitiva presenza di grandi centri commerciali nelle aree urbane o extraurbane. 

Riconoscendo il ruolo del commercio come fattore strategico di sviluppo economico e di crescita sociale del territorio, Regione Lombardia, con decreto del Direttore Generale al Commercio, Fiere e Mercati n. 8951 del 7 agosto 2008, ha approvato il primo bando per promuovere i "Distretti del Commercio per la competitività e l'innovazione dei sistemi distributivi nelle aree urbane della Lombardia" in attuazione dei criteri stabiliti con deliberazione n. VIII/7730 del 24 luglio 2008.

Attraverso una “regia unitaria” composta da rappresentanti delle; associazioni di categoria nel settore del Commercio e dell’Artigianato, della Camere di Commercio locale, della Regione, del  Comune di riferimento, e attraverso il coordinamento di un manager,  vengono intraprese delle azioni strategiche, sinergiche e condivise, con l'obiettivo di sviluppare e accrescere l'attrattività, la fruibilità, la visibilità, il commercio e la qualità della vita di uno specifico territorio, che chiameremo appunto "Distretto".

L’idea strategica e innovativa dei distretti urbani del commercio è l’individuazione di un ambito territoriale nel quale cittadini, imprese, realtà sociali liberamente aggregati e collaboranti siano in grado di fare del commercio e dei servizi, il fattore di integrazione e valorizzazione di tutte le risorse.

Base del progetto è l’Accordo di Distretto mediante il quale le diverse parti assumeranno impegni e ruoli necessari alla realizzazione degli obiettivi tenendo conto che il soggetto capofila di tutte le iniziative è obbligatoriamente l’Amministrazione Comunale.

I temi interessati sono:

- la comunicazione e il marketing di distretto

- la promozione e l’animazione

- interventi strutturali di qualificazione urbana

- l’accessibilità e la mobilità

- la sicurezza

- la gestione di servizi in comune.

Il successo del Distretto, e ovviamente delle sue ricadute sul territorio nel tempo, passerà attraverso la capacità di negoziazione delle parti che vi parteciperanno.

 

Ragionare, lavorare e cooperare per il bene comune con benefici che probabilmente si vedranno nel tempo e non a breve termine richiederà maturità e capacità progettuale, una sfida che il Distretto del Commercio di Busto Arsizio ha già da tempo raccolto e intende perseguire nel miglior modo.

 Lo Staff del Distretto

Accordo di Distretto tra i Partner

seguono i soggetti Partner per la realizzazione del programma di Intervento del Distretto per il Bando Regionale del 24 luglio 2008 n.7730.

Comune di Busto Arsizio
- Sindaco - Gianluigi Farioli

Uniascom - Associazione Commercianti della Provincia di Varese
- Presidente Giorgio Angelucci

Associazione Commercianti di Busto Arsizio
- Presidente Romeo Mazzuchelli

Comitato Commercianti Centro Cittadino
- Presidente Rudy Collini

Camera di Commercio di Varese
- Presidente  Bruno Amoroso

Ascom Servizi Busto
- Presidente Romeo Mazzuchelli

 

 

Commissione del Distretto

seguono i componenti della Commissione del Distretto del Commercio di Busto Arsizio

che ha lavorato per il bando dal 2008/2010:

Manager del Distretto: Luca Zanderighi

Franco Castiglioni
- Assessore al Commercio Busto Arsizio

Romeo Mazzuchelli
- Presidente Ascom Busto e commerciante

Rudy Collini
- Presidente CCCC e commerciante

Gaetano Spinola
- Vice Presidente CCCC e commerciante

Luigi Savino
- Tesoriere Ascom e commerciante

Bruno Ceccuzzi
- Consigliere Ascom e commerciante

Brunella Tacori
- Segreteria CCCC e commerciante

Mario Boragno
- Commerciante

Fabrizio Mantovani
- Referente AssoFranchising

Simone Mantovani
- Referente BCC Banca di Credito Cooperativo

 

- Referenti Ascom

Dott. Lino Gallina
- Funzionario Uniascom Varese

Francesco Dallo
- Direttore Ascom Busto

Alessandro Castiglioni
- Vice Direttore Ascom Busto

Michela Moriggi
- Segreteria comitati Ascom

 

- Referenti Comune Busto Arsizio

Dott. Alessandro Casale
- Dirigente ufficio Commercio

Dott. Massimo Fogliani
- Dirigente ufficio Cultura

Dott.ssa Maria Agostina Piovella Landonio
- Funzionario ufficio Commercio

Dott.ssa Emanuela Bonecchi
- Addetto stampa Comune di Busto Arsizio

 

- Referente Camera di Commercio Varese

Dott.ssa Laura Caccia
- Dirigente Area Promozione e Informazione Economica Camera di Commercio

Dott. Enrico Argentiero
-
Ufficio Comunicazione Camera di Commercio Varese 

 

Per informazioni:

info@distrettobustoarsizio.com

 

 

 

 

 

Cerca nel sito

Distretto del Commercio di Busto Arsizio - Varese - Lombardia - Italia © 2010-2016 Tutti i diritti riservati.

Distretto del Commercio di Busto Arsizio - Varese - Lombardia