Il piatto della Giobia per il popolo di Haiti - polenta e bruscitti per tutti!

28/01/2010 20:00

Giovedì 28 gennaio 2010 si rinnova la secolare tradizione della Giobia: nei cortili e nelle piazze della città si darà fuoco al fantoccio che con il passare del tempo ha assunto le fattezze dei protagonisti degli eventi più significativi dell'anno appena concluso.

Come i bustocchi ben sanno, il rogo propiziatorio ha la funzione di liberare la città dai guai del passato, oltre a quella di bruciare l'inverno e di allontanare il buio, come nei più antichi riti popolari che propiziavano la rinascita della natura. In genere le famiglie erano solite sottolineare la festa del "dì scenèn" con una robusta cena in cui si proponevano i piatti tradizionali della cucina bustocca, il risoto cunt' a lügàniga e la polenta e bruscìti.

Sulla scia del successo degli scorsi anni, il 28 gennaio il Distretto del Commercio di Busto inviterà i bustocchi a rinnovare la tradizione offrendo un fumante piatto di polenta e bruscitti in piazza San Giovanni: saranno distribuite (gratuitamente) circa quattromila porzioni che saranno accompagnate da un robusto vino rosso.
L'appuntamento, organizzato grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione Comunale, l'ASCOM e il Comitato Commercianti del Centro Cittadino, è fissato verso le ore 19,30, subito dopo il falò delle varie Gioeübie in programma nel parcheggio di via Einaudi (e non in piazza Venzaghi come d'abitudine) alle ore 19.00.

A ricordo della serata l'Amministrazione Comunale distribuirà un pieghevole che riporta la storia della festa, le ricette tradizionali (tra cui l'originale del Magistero dei Bruscitti) e l'elenco delle gioeübie e dei falò ai quali si potrà assistere nelle piazze cittadine.

Proprio per confermare la funzione propiziatoria della Gioeübia, l'ASCOM propone anche per quest'anno l'iniziativa chiamata "La Gioeübia aggiunge valore ai tuoi acquisti": dal 25 al 31 Gennaio infatti recandosi presso le macellerie della citta, verrà regalato il 20% in più di prodotto se  si acquistano le seguenti tipologie di carni; bruscitti, macinati, hamburger, spezzatini, salsicce, salamini, zamponi, cotechini, trippa.
I negozianti che aderiranno all'iniziativa saranno riconoscibili dalla relativa vetrofania.

 

Le Gioeubie in città


giovedì 28 gennaio 2010

esposizione piazza S. Maria - falò parcheggio via Einaudi
ore 19.00
a cura di “La Famiglia Bustocca

esposizione piazza S. Maria - falò parcheggio via Einaudi
ore 19.00
a cura di “Ul cuarantacenchi

esposizione piazza S. Maria - falò parcheggio via Einaudi
ore 19.00
a cura di “Classe ‘47

esposizione piazza S. Maria - falò parcheggio via Einaudi
ore 19.00
a cura di “Scuola Materna Bianca Garavaglia

esposizione e falò - via Lonate/ang. via P. Micca
ore 20.00
a cura di “Parrocchia Madonna Regina

esposizione piazza S. Maria - falò e festa vicolo Carpi
con musica dialettale dal vivo e vin brulè
ore 20.00
a cura di “Comunità Giovanile

esposizione e falò - davanti alla Chiesa SS. Redentore
ore 19.00
a cura di “Oratorio SS. Redentore

esposizione piazza S. Maria - falò via Cassano Magnago
ore 21.00
a cura di “Club Alpino Italiano

scarica il PDF del volantino:

PIEGHEVOLE GIOBIA DEFINITIVO.pdf (643,3 kB)

Back

Search site

Distretto del Commercio di Busto Arsizio - Varese - Lombardia - Italia © 2010-2016 Tutti i diritti riservati.

Distretto del Commercio di Busto Arsizio - Varese - Lombardia