Settimana nazionale Porta la Sporta

In questi giorni in tutta Italia numerosi enti pubblici e privati, istituzioni e imprese, scuole e associazioni sono in fermento per partecipare alla Settimana Nazionale Porta la Sporta.
L'evento promosso dal
17 al 24 aprile da Associazione dei Comuni Virtuosi, WWF, Italia Nostra, FAI e Adiconsum per diffondere l'utilizzo della borsa riutilizzabile invece dei sacchetti in plastica e monouso ha raccolto l'adesione di oltre cento Comuni, più di 2500 punti vendita di insegne come Esselunga, Unes, Simply Sma, NaturaSì, Despar Triveneto Viridea, aziende e associazioni di varia tipologia.
Dopo l’adesione di Federparchi, quella di ANCI Lombardia ha fatto della Lombardia la regione ad oggi più rappresentata come numero di enti locali comunali e provinciali aderenti.
Tra le province hanno aderito Como, Ferrara, Lecco, Novara, Parma, Pesaro-Urbino, Salerno, Varese, Verbano Cusio Ossola, Forlì-Cesena, Olbia-Tempio, Ancona.
La “Settimana nazionale” costituisce il secondo evento, dopo la giornata internazionale “Plastic Bag Free” dello scorso 12 settembre, che viene lanciato nell'ambito della campagna “
Porta la Sporta”.
La campagna promossa dall'Associazione dei Comuni Virtuosi è stata lanciata nel marzo 2009 con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'uso ormai fuori controllo del sacchetto in plastica (e conseguente danno ambientale), come esempio emblematico di uno stile di consumo “usa e getta” non più sostenibile.
Anche il rapporto annuale “State of the World 2010″ del WorldWatch Institute recentemente presentato ribadisce la necessità di superare al più presto il consumismo aderendo ad un modello culturale fondato sulla sostenibilità per prevenire il collasso della civiltà umana.
Le parole d'ordine che devono entrare nel quotidiano di tutti noi sono riuso, riciclo ma soprattutto RIDUZIONE dello spreco.
Secondo gli organizzatori portare la sporta può diventare qualcosa di più di una semplice abitudine, può rappresentare il "primo" atto di consapevolezza ecologica che apre un percorso di ulteriori atti di rispetto verso l'ambiente.
Tra le varie iniziative riportiamo inoltre quella della Provincia del Verbano Cusio Ossola che prevede nei principali centri commerciali del territorio laboratori creativi di personalizzazione di borse.
«Personalizzare la propria borsa – sottolinea Luisa Erra del settore Ambiente e Georisorse della Provincia – è stato un modo per cercare di creare un legame “affettivo” con un oggetto che facilmente si dimentica nella frenesia delle cose. Se tuttavia la borsa ha un disegno, una decorazione, che ho realizzato io stesso oppure il mio bambino, forse mi fa piacere usarla e mi ricordo di prenderla».
Inoltre per ogni borsa creata di cui verrà inviata la foto all’indirizzo e-mail cucilaborsa@gmail.com, la Provincia donerà 2 euro all’Ente Parchi Lago Maggiore per la pulizia dai rifiuti nel Canneto di Fondotoce. Un’iniziativa che pone quindi in stretta connessione l’abolizione dei sacchetti usa e getta con la protezione dell’ambiente.
«Con questa azione abbiamo voluto porre l’attenzione sul fatto che il problema dei sacchetti di plastica è un problema che riguarda gli ecosistemi in genere.
Nella Provincia del VCO, il Lago Maggiore e il primo collettore in cui si riversano i rifiuti plastici del territorio e il Canneto di Fondotoce svolge spesso la funzione di rete (di canne) che trattiene sacchetti, bottiglie, imballaggi, pezzi di polistirolo sospesi nelle acque del Fiume Toce o del lago stesso» afferma ancora Erra. Per la provincia di Verbania così come per gli altri partecipanti (di cui si può trovare l’elenco completo sul sito ufficiale www.portalasporta.it) che spesso non hanno elevati budget a disposizione per l’organizzazione di campagne comunicative, aderire alla campagna Porta la Sporta permette un notevole risparmio di soldi e fatica dato che attraverso il sito è possibile trovare aggiornamenti sul tema, scaricare materiali gratuiti e locandine già pronte. Importante è inoltre la visibilità e la possibilità di creare una piattaforma di confronto tra attori che condividono gli stessi obiettivi e le loro esperienze. In particolare tra i materiali disponibili e scaricabili sta avendo particolare successo lo spot audio della settimana che viene trasmesso dai circuiti radio interni dei gruppi aderenti della grande distribuzione come dimostrano gli alti accessi di visitatori che arrivano dai siti delle insegne.

Un nuovo angolo fiorito in piazza San Giovanni



Un nuovo angolo fiorito in centro: in questi giorni in piazza san Giovanni è stata allestita una aiuola permanente che renderà più bella la piazza anche dopo la conclusione della Primavera in fiore, la manifestazione dedicata alla natura in città, organizzata in collaborazione con il Distretto del Commercio, che sta riscuotendo un grande successo di pubblico.
 Gli apprezzamenti non sono arrivati solo dai bustocchi e da chi è abituato a frequentare il centro, ma anche da un gruppo di cittadini russi in visita a un’azienda della zona che si è complimentato per il clima accogliente delle piazze e delle vie.
 Nella grande fioriera, che verrà completata in questi giorni con alcune panchine e l’impianto di illuminazione, spicca un meraviglioso esemplare di camelia alto 5 metri: alla sua base essenze diverse, dalle begonie, alle edere, alle azalee compongono una serie di spicchi di diversi colori.
 Domenica scorsa la nuova aiuola ha fatto da sfondo alla presentazione dell’iniziativa nazionale "Porta la Sporta", a cui collaborano Associazione dei Comuni Virtuosi, WWF, Italia Nostra, FAI e Adiconsum, che promuove l'utilizzo delle borse riutilizzabili al posto dei sacchetti in plastica: sotto il gazebo di piazza S. Maria sono esposte le borse in tessuto con il marchio dell'evento e del distretto del Commercio.
 Le iniziative della Primavera in fiore continuano giovedì 22 aprile con il corso gratuito di pattinaggio artistico per bambini in piazza San Giovanni a cura dall’A.S.D. International Skating (dalle 16.00 alle 19.00).

porta la sporta

Oggetti: 1 - 10 di 13

1 | 2 >>
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/porta-la-sporta-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/porta-la-sporta1-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/porta-la-sporta2-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/porta-la-sporta3-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/porta-la-sporta4-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/porta-la-sporta5-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/img-8116-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/img-8117-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/img-8120-jpg/
/album/galleria-foto-porta-la-sporta/img-8126-jpg/

Oggetti: 1 - 10 di 13

1 | 2 >>

Cerca nel sito

Distretto del Commercio di Busto Arsizio - Varese - Lombardia - Italia © 2010-2016 Tutti i diritti riservati.

Distretto del Commercio di Busto Arsizio - Varese - Lombardia